Fisso il vuoto

Fisso il vuoto

immaginando una vita terrena

estranea alle sofferenze

dell’anima mia piena.


Fisso il vuoto

e mi dimentico di tutto

persino di te,

ancora vestito a lutto.


Fisso il vuoto

nella stanza buia

a disegnar parole

con lettere di paura.


Fisso il vuoto

con solo l’udibile

degli ovattati rumori

della città impassibile.


Fisso il vuoto

ad occhi serrati,

per cercare i tuoi

da me sempre amati.

Martina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...