Le migliori serie tv disponibili su Netflix Italia (parte 1)

Ammettiamolo, Netflix ha cambiato radicalmente le buone abitudini di tutti noi. Se prima portavamo a spasso il cane, ora ci accontentiamo di mangiare patatine sul divano, macinando un episodio dietro l’altro.

Sia lodato Netflix.

Per quanto ho potuto vedere, anche se il catalogo italiano non è ancora del tutto aggiornato, le migliori serie tv che potete trovare (secondo il mio personalissimo gusto) sono:

  • Breaking BadBreaking-Bad-Copertina … ancora non lo avete visto? 5 stagioni di pura magia. Bryan Cranston re dello schermo. Un professore di chimica decide di produrre metanfetamina per potersi permettere le cure mediche e provvedere alla sua famiglia.  99.1% di qualità.

 

  • Better Callunnamed-1200x675better.jpg Saul lo spin-off di Breaking Bad. Per chi ha amato il personaggio di Saul nella serie e
    per chi, invece, non sa manco chi sia. Divertente e intelligente, non riuscirete a non innamorarvi di Saul, neanche se siete uomini etero. Saul è un avvocato che ama… le scorciatoie. E le parole. Soprattutto le parole.
    Sherlock
  • Sherlock uno Sherlock Holmes moderno, con tutte le caratteristiche del passato.Meravigliosi e carismatici gli attori protagonisti (Cumberbatch e Freeman) e semplicemente deliziosa l’atmosfera british. Ottime sceneggiature e impeccabile regia. I am Sherl locked. 

 

 

 

  • Stranger Things la serie di fantascienza di cui tutti parlano. Due giovani autori, atmosfera da filp12991665_b_v8_aa.jpgm horror anni ottanta, attori bambini
    che recitano meglio degli adulti. Sulle orme di Super8 ed E.T. Visione paranormale e grande suspense. Peccato ci siano solo 8 episodi.
    Consigliata agli amanti del genere.

Splendida interpretazione di Millie Bobby Brown nei panni di Undici.

Personaggi ben caratterizzati e in continua evoluzione (con grande stupore di chi guarda). Un universo in cui immergersi e non uscirne più.

Finale non risolutivo, lascia col fiato sospeso.

 

  • Vikings ringrazierò sempre quel pomeriggio di noia che me la fece scoprire, allora sconosciuta e senz51-HLZU5vVL._SX940_.jpga sottotitoli. Se amate la mitologia norrena e le serie in costume non potrete più farne a meno. Alla fine si scopre anche che Travis Fimmel non è solo un bel modello, ma è anche un attore eccezionale. Unica pecca: ci mette qualche puntata a ingranare.

 

  • Penny Dreadful è stata cancellata alla terza stagione, ma solo la prima vale la pena di guardarlo. IL genere è quello dell’horror-fantascientifico e si ispira ai racconti dell’orrore di epoca vittoriana (Dracula, Dr. Jekill, Frankensteinpenny1.jpg…), i penny dreadful  erano pubblicazioni periodiche a basso costo che hanno aiutato il romanzo gotico a prendere piede. Ritroviamo tutti i personaggi più famosi, tra cui Dorian Gray e creature tipiche del genere: vampiri, lupi mannari, streghe… insomma, una serie dallo stampo britannico-vittoriano, ma creata in America. Superba Eva Green nel ruolo della protagonista, una delle migliori interpretazioni in una serie che io abbia mai visto. Amanti del gotico e del costume, riunitevi. Atmosfera e storia molto cupe, non è adatto se cercate qualcosa per ridere.

 

(Siccome la lista è lunga, dividerò in tre parti.)

Spero possa esservi stata d’aiuto,

Martina.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...