Tarda primavera

Vorrei scomparire,

andarmene,

semplicemente sparire.


Vorrei levarmi di dosso la mia persona,

Sono infelice,

a tratti contenta.


Esiste la felicità?

Importa qualcosa?

Non siamo forse fatti per soffrire?


In questa tarda primavera della mia anima

vale ancora la pena lottare,

soffrire e amare?


La mia mente fatica ad accettare l’estate

come vorrei fosse subito autunno.

Verdi foglie, cambiate colore!


Tornare bambini

scambiare le gentilezze per carezze

e le smorfie per ripicche.


Ma ormai è tarda primavera,

l’albero della vita si attorciglia caduco.

Meglio mettersi al riparo.


Correre, inciampare, rialzarsi

gesta che ormai suonano vane.

Che senso ha continuare?


Perché l’uomo si illude di poter vincere?

Sciocchi, non sanno che ormai è tarda primavera.

Bisogna chiudere gli occhi.


 

Martina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...