Qualcosa per cui soffrire. 

Quando vorresti scappare via.

Quando ti accorgi di non avere più nessun legame con ciò che prima ti teneva in vita.

Quando non c’è una sola singola cosa che non cambieresti.

Quando le cerchie ristrette di amici e conoscenti cominciano a farsi asfissianti.

Quando ti rendi conto che è ora di voltare pagina.

Quando credi che il tuo dolore sia unico, in realtà la sofferenza è universale.

Quando il tuo periodo felice viene improvvisamente sconvolto e tu sei travolto dagli eventi.

Sicuro di non aver bisogno di qualcuno al tuo fianco?

Sicuro tu non stia semplicemente cercando qualcosa per cui soffrire?

Martina.

Annunci

2 pensieri su “Qualcosa per cui soffrire. 

  1. Osvaldo

    Ciao Martina, sono parole che mi fanno innamorare di chi le scrive ,ma haime ‘ il mio cuore ha lo spazio di queste e altre parole ma a che prezzo !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...